23 Aprile 2024
percorso: Home > News > B1

Fo.Co.L 6 fantastica: anche Parella cade al PalaVolley, Coccinelle prime e imbattute

12-11-2023 09:58 - B1
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
Non c’è storia: il PalaVolley rimane un fortino inviolabile, anche Parella Torino soccombe fra le mura del palazzo di via Milano, con un rotondo 3-0 che permette ad una Fo.Co.L sempre concreta e determinata di dominare ancora il girone dalla vetta.

Unica squadra imbattuta dopo sei giornate, con sei successi uno più bello dell’altro, Legnano tiene 1 punto di vantaggio sulla prima inseguitrice, Concorezzo, mentre salgono a 5 le lunghezze su Palau, terza piazza del campionato, dopo la sconfitta rimediata dalle sarde a Cabiate.

E proprio concretezza è la parola chiave per descrivere il match contro Torino, dove ancora una volta abbiamo assistito all’applicazione dura e pura della Legge Fo.Co.L, ovvero l’avversario può anche provare a imporsi, in qualsiasi fase della gara, a opporsi strenuamente al potere biancorosso, ma prima o poi deve fare i conti con noi, noi che al momento giusto mettiamo la freccia, aumentiamo la velocità e lasciamo dietro giusto il fumo della sgommata.

Top-scorer dell’incontro Gaia Moroni con 17 marcature (47% in attacco), seguita in doppia cifra da Carcano (11 pt, 75%).

Una grande coralità ha caratterizzato la sfida del Pala, col collettivo biancorosso che si muoveva come un unico corpo, spinto dal desiderio e dalla volontà di vincere a tutti i costi.

MVP dell’incontro il libero Martina Brogliato.

Fra sette giorni Coccinelle in “trasferta” a Villa Cortese, alle 18.30 di sabato 18 novembre.

La cronaca:
Parella prova a imporsi con uno 0-3 perentorio, ma il primo break ospite ha vita breve: Legnano rientra con Mazzaro, Carcano e Moroni (4-4), poi ancora Mazzaro e fast di Carcano (6-6). Si apre una fase punto a punto, poi Aliberti ci porta avanti e due errori piemontesi siglano il 13-10. Roncato, sempre pregevole in regia, manda a punto due volte Carcano, poi Moroni suggella il 19-15. Parella tenta una timida ripresa, nonostante subisca gli attacchi poderosi di Moroni e Aliberti, con in mezzo un block-in della stessa Roncato (23-18). Un parziale torinese riaccende la luce per Parella (23-22, cambio sulla diagonale Roncato-Moroni/Banfi-Monni) ma, ingranata la marcia giusta, la Fo.Co.L non fa sconti e Carcano chiude le danze sul +3.

Le ospiti sprintano in avvio di secondo set (1-6), ma Legnano decide subito che così le cose non vanno ed ecco la replica: 8-7 con spinta offensiva di Moroni e Carcano (due fast), intervallate dalle segnature di Mazzaro e Cavaleri, sempre autorevole in ogni fase di gara. Il rientro della Fo.Co.L spiazza Parella che subisce ancora, prima da Moroni, bocca da fuoco inarrestabile, poi nuovamente Cavaleri, e Aliberti, mentre è sempre Moroni a piazzare l’ace del 13-9. Con orgoglio Torino trova un buon break e arriva addirittura al sorpasso (14-15); Legnano si riorganizza e interrompe il parziale ospite con Aliberti, poi doppia Carcano per il +2. Moroni e Cavaleri aggrediscono la preda (20-17), dando il via ad un break che porta dritto fino al 24-17: Camperi annulla il primo set-point ma Moroni non perde tempo e alla seconda occasione piazza il 2-0 biancorosso.

Il terzo set si apre punto a punto, le due squadre si studiano, con Legnano che ha fretta di chiudere, mentre Parella spera ancora di prolungare l’incontro (1-2, 9-8, 11-11). Il primo strappo arriva con l’errore in battuta di Martire, seguito dall’out di Camperi, prima del muro di Aliberti su Colombino (14-11). Break decisivo dato che il set non tornerà più in equilibrio: 18-16 e 19-17 con Moroni on fire, mentre Brogliato è precisa in seconda linea e recupera in fase difensiva, permettendo poi contrattacchi fondamentali, finalizzati ancora da Moroni (22-19), poi muro di Roncato, Mazzaro per il 24-19, trasformato subito nel match point dall’errore di Polezzi.

Voci Biancorosse:
Gaia Moroni: “È stata una bellissima partita, abbiamo combattuto fino alla fine con un avversario molto tosto e anche nei momenti di difficoltà, come al solito, la squadra è venuta fuori, ci siamo unite e abbiamo portato a casa anche questa vittoria”

Fabrizio Catalfamo: “Le ragazze sono state brave, venivamo da una settimana importante, nei primi due set siamo partiti in svantaggio ma abbiamo recuperato, reagendo bene e giocando la nostra pallavolo che è di alto livello. Parella era un avversario importante, andiamo avanti così

Fo.Co.L Legnano-Parella Torino 3-0
(25-22, 25-18, 25-19)


Fo.Co.L Legnano: Lenna (L), Carcano 11, Monni, Angelinetta, Moroni 17, Dall’Orso, Aliberti 8, Brogliato (L), Banfi, Cavaleri (C) 5, Mazzaro 7, Roncato 3, Zingaro. Allenatore: Turino. Assistente: Catalfamo.
Note: 2 ace (11 errori in battuta), 59% in ricezione (41% perfetta), 41% in attacco, 5 muri.

Parella Torino: Colombino 7, Camolese, Ramella, Guaraná, Cucu, Martire, Polezzi 4, Tosini 5, Damato 2, Deambrogio 10, Sormani (L), Canfora (L), Camperi 10. Allenatore: Manno.
Note: 3 ace (10 errori in battuta), 48% in ricezione (28% perfetta), 30X in attacco, 4 muri.
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[Riparo iPhone]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
INFORMATIVA AI SENSI DELL´ART. 13 D. LGS. 196/2003

Ai sensi dell´art. 13 D. Lgs. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") ed in relazione ai dati personali di cui le società G.S.FO.CO.L. VOLLEY Legnano e LEGNANO VOLLEY entreranno in possesso, La informiamo di quanto segue:

1. FINALITA´ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Il trattamento dei dati è finalizzato unicamente alla corretta esecuzione dell´attività sportiva.

2. MODALITA´ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Le operazioni potranno essere svolte con modalità manuali o con l´ausilio di strumenti elettronici, utilizzando sia supporti cartacei che informatici con impiego di idonee misure di sicurezza atte a garantire la riservatezza dei dati.

3. RIFIUTO AL CONFERIMENTO DEI DATI
Il mancato conferimento di dati personali comuni e sensibili potrà determinare l´impossibilità dello svolgimento dell´attività sportiva presso le nostre strutture.

4. COMUNICAZIONE DEI DATI
I dati personali possono venire a conoscenza degli incaricati del trattamento e possono essere comunicati per le finalità di cui al punto 1 alla Compagnia Assicuratrice tramite gli Enti cui le società si affilieranno per lo svolgimento delle attività istituzionali
I dati comuni potranno inoltre essere diffusi tramite comunicati affissi presso la sede delle società, presso le palestre e tramite il sito web www.legnanovolley.it.
Inoltre è prevista la possibilità di utilizzare, tramite i canali sopra indicati, anche immagini dell´interessato riprese durante le attività di gioco o di allenamento e, comunque, in contesti che non pregiudichino la dignità personale ed il decoro.
Il trattamento riguarderà anche dati personali SENSIBILI.
In particolare i dati inerenti la salute degli atleti dovranno essere trattati da centri medici specializzati nel valutare l´idoneità alla pratica sportiva specifica ed il loro conferimento riveste carattere di obbligatorietà per consentire alle Società G.S.FO.CO.L. VOLLEY Legnano e LEGNANO VOLLEY di adempiere agli obblighi di legge.
Il trattamento su tali dati sensibili ha le seguenti finalità: adempimenti di legge connessi alla pratica sportiva agonistica ed in particolare alla verifica della idoneità alla pratica sportiva.

5. DIFFUSIONE DEI DATI SENSIBILI
I dati in questione non saranno oggetto di diffusione a sensi dell´art. 26 c. 5 D. Lgs. 196/2003.

6. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Titolari del trattamento sono le Società G.S.FO.CO.L. VOLLEY Legnano e LEGNANO VOLLEY con sede in Legnano (Mi) - Via Mons. Gilardelli, 10.
Responsabili del trattamento sono i Presidenti delle società.

7. DIRITTO DI ACCESSO AI DATI
In ogni momento Ella potrà esercitare i suoi diritti nei confronti dei titolari del trattamento, ai sensi dell´art. 7 del D. Lgs. 196/2003.




**************



Io sottoscritto/a _________________________________________ dichiaro di aver preso visione dell´informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell´art. 13 D. Lgs. 196/2003, debitamente consegnatami dalla Società e di autorizzare, con la sottoscrizione della presente, il trattamento dei dati personali necessari allo svolgimento delle operazioni indicate nell´informativa stessa.

Data ______________ Firma dell´atleta maggiorenne o del genitore

_________________________

torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie