20 Maggio 2024
percorso: Home > News > B1

La Fo.Co.L detta legge e si gode il primato: rimonta e vittoria al V su Concorezzo

29-10-2023 07:53 - B1
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
Siamo ancora in estasi.

Completamente in estasi di fronte al prodigio delle nostre meravigliose ragazze che ci hanno insegnato a non mollare mai, a non dare mai per scontato alcun risultato, a non abbattersi nei momenti bui.

E come nel migliore dei romanzi, come nei film di maggior successo, dopo che Concorezzo si è portata avanti per 2-0, ecco arrivare il colpo di scena: il ciak del regista apre un nuovo capitolo, mentre i tasti della macchina da scrivere dello sceneggiatore battono all’impazzata per dare pepe ad una trama che dovrà tenere incollati gli spettatori ore e ore davanti allo schermo.

Così Cavaleri e compagne spingono sull’acceleratore, poco a poco si prendono la scena, lasciando di stucco l’avversario, attonito di fronte alla rincorsa di una Fo.Co.L cinica, spietata, che dardeggia senza pietà il campo brianzolo.

Il recupero legnanese ha del commovente, non solo per il ribaltamento da 0-2 a 3-2, bensì per le rincorse concretizzate durante le stesse frazioni di gara, come l’iniziale svantaggio 0-4 in avvio di terzo set, o il 4-8 nel tie break.

Atteggiamenti da squadra matura, esperta, unita, che sa quello che vuole e sa bene come ottenerlo: il successo ad ogni costo.

Prestazione che vale il primato in solitaria in campionato e che condanna Concorezzo alla prima sconfitta stagionale. Certamente sarà una lunga stagione, una dura battaglia che si protrarrà di sabato in sabato, ma cominciare così il campionato, al quarto successo su quattro, porta un’adrenalina e una carica inenarrabili!

Top-scorer biancorossa Moroni (23), seguita in doppia cifra da Aliberti (16, 62%), Mazzaro (15) e Carcano (11), autrice di cinque muri sugli undici totali di squadra.

Il premio MVP, offerto dal nostro sponsor Antonio Sartori, Gioielliere in Legnano, è andato al libero biancorosso Chiara Lenna.

La cronaca
Inizia bene il match della Fo.Co.L (Roncato-Moroni, Mazzaro-Zingaro, Aliberti-Carcano, Brogliato) che azzanna la preda con Carcano e due ace di Mazzaro, poi qualche errore di troppo per le ospiti (3-1, 6-2, 7-3) ma Concorezzo si ricompone e pressa con Giacomini, pareggiando prima i conti (9-9) poi sorpassando (10-12). Il break lanciato da Crippa pone le basi per la fuga che si chiude con l’ace di Marini per il 10-15. Ora la Centemero deve fare i conti con la Garra Biancorossa: Legnano replica colpo su colpo, con due muri di Carcano, tre fast di Aliberti e ace di Moroni (19-19). L’equilibrio dura poco perché le avversarie sfruttano Bilamour e si ritrovano avanti di due lunghezze, mantenute fino al 23-25 finale.

La stessa Bilamour apre le danze nel secondo set, provando a spingere la sua squadra ma la Fo.Co.L risponde a tono (5-5). Qui un buon parziale brianzolo porta avanti le ospiti (5-11), Legnano prova a riavvicinarsi ma Concorezzo è abile ad arginare i nostri contrattacchi, che vanno a segno con Mazzaro, Carcano e Banfi (cambio sulla diagonale insieme a Monni), poi fast di Aliberti, ma dall’altra parte Bilamour è precisa (11-16). Gap complicato da ricucire per la Fo.Co.L, così Concorezzo mette in cassaforte il primo punto della serata.

Il terzo set pare dare nuovamente ragione a Concorezzo: ace di Marini, grandi attacchi di Giacomini e Bilamour (0-4). Poi scatta una scintilla, qualcosa di magico, la famosa aria del PalaVolley che muta gli eventi. Moroni si scatena, Mazzaro ferisce dai 9 metri, Aliberti è un fulmine in fast: recuperiamo lo svantaggio e apriamo una gran fase punto a punto, in cui Moroni continua a cannoneggiare di prepotenza, alternando qualche colpo morbido, ma comunque letale. Concorezzo subisce il colpo ma non molla e si tiene in equilibrio (12-12), poi strappo legnanese grazie a Moroni, Zingaro e doppia Aliberti, ben pescate dall’ottima Roncato che spennella traiettorie e dipinge pallavolo (20-17), prima di inventarsi cannoniera, a muro, poi con un gran tocco di seconda che ci manda avanti di 6 lunghezze. La Centemero prova la rincorsa (23-17, 23-21), riesce anche ad annullarci un set point, prima di subire l’1-2: partita riaperta.

Grande avvio nella quarta frazione di gioco, con Legnano che ovviamente ha in testa soltanto l’eventuale tie break, mentre Concorezzo spera di prendersi l’intera posta. Moroni pressa fin da subito, poi ace di Carcano, ancora Moroni, fino ai due punti di Mazzaro, accompagnati dalla fast di Aliberti: la sinfonia biancorossa suona un bellissimo 10-6, allungo che si protrae fino al 12-7, con la collaborazione di alcuni errori ospiti che sfruttiamo a nostro favore. Altro bel parziale per la Fo.Co.L che graffia con Mazzaro, Moroni e Carcano, concretizzando ulteriormente la volata sul 18-11 di Zingaro. Concorezzo non riesce a controbattere e subisce, oltre che la regia, anche i punti di una Roncato straripante, a muro e in chiave offensiva (23-16). Ormai bisogna solo stringere i denti, crederci e continuare a spingere: inutile pregare le nostre ragazze che ormai giocano con un’adrenalina in corpo fuori da ogni comprensibilità umana, così Moroni, dopo il block-in di Carcano, ci porta al quinto set, insieme alla retroguardia protetta da Lenna e dalle compagne di reparto.

Concorezzo però pare ora essersi ritrovata, parte forte nel quinto e aggredisce, noi reggiamo l’urto con la prepotenza di Moroni (3-4), ma si va al cambio campo con le brianzole avanti (4-8). Alla ripresa però nuova scintilla, nuovo guizzo per una Fo.Co.L che è un vulcano pronto ad esplodere: Mazzaro, Carcano, Zingaro, che poi cede il posto a capitan Cavaleri, e nuovamente Moroni che stampa anche un gran muro, fino all’out decisivo di Giacomini, per il conclusivo 15-12.

Voci biancorosse
Chiara Lenna
: “Dal terzo set c’è stata una grande reazione, siamo uscite dai momenti di difficoltà, presenti in tutta la partita, fino a metà del quinto, siamo rimaste unite, pronte ad aiutarci a vicenda e a darci consigli quando qualcosa non andava e a parlarci tanto. L’unione del gruppo, della squadra, questa è la chiave del successo”.

Anna Aliberti: “Tutto fa e tutto aiuta, abbiamo preparato bene la partita, siamo partite contratte nei primi due set, ci stava un po’ di tensione perché era il primo vero incontro in cui si giocavano punti pesanti, ma siamo state brave perché nei momenti decisivi tutte hanno fatto qualcosa in più per arrivare alla vittoria. Nel quinto doppiamente perché era ancora più difficile recuperare”.

Fo.Co.L Legnano-Centemero Concorezzo 3-2
(23-25, 16-25, 25-22, 25-29, 15-12)

Fo.Co.L Legnano: Lenna (L), Carcano 11, Monni, Angelinetta, Moroni 23, Dall’Orso, Aliberti 16, Brogliato (L), Banfi 1, Cavaleri (C), Mazzaro 15, Roncato 5, Zingaro 5. Allenatore: Turino. Assistente: Catalfamo.
Note: 5 ace ( 10 errori in battuta), 42% in ricezione (24% perfetta), 38% in attacco, 11 muri.

Centemero Concorezzo: Villa 3, Piazza 12, Giacomini 19, Ghezzi (L), Stucchi (L), Neza 1, Pecoraro, Ditommaso, Crippa 12, Marini 3, Brutti, Couchond, Bilamour 26. Allenatore: Angelescu. Assistente: Penati.
Note: 7 ace (14 errori in battuta), 44% in ricezione (22% perfetta), 37% in attacco, 5 muri.
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[Riparo iPhone]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
INFORMATIVA AI SENSI DELL´ART. 13 D. LGS. 196/2003

Ai sensi dell´art. 13 D. Lgs. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") ed in relazione ai dati personali di cui le società G.S.FO.CO.L. VOLLEY Legnano e LEGNANO VOLLEY entreranno in possesso, La informiamo di quanto segue:

1. FINALITA´ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Il trattamento dei dati è finalizzato unicamente alla corretta esecuzione dell´attività sportiva.

2. MODALITA´ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Le operazioni potranno essere svolte con modalità manuali o con l´ausilio di strumenti elettronici, utilizzando sia supporti cartacei che informatici con impiego di idonee misure di sicurezza atte a garantire la riservatezza dei dati.

3. RIFIUTO AL CONFERIMENTO DEI DATI
Il mancato conferimento di dati personali comuni e sensibili potrà determinare l´impossibilità dello svolgimento dell´attività sportiva presso le nostre strutture.

4. COMUNICAZIONE DEI DATI
I dati personali possono venire a conoscenza degli incaricati del trattamento e possono essere comunicati per le finalità di cui al punto 1 alla Compagnia Assicuratrice tramite gli Enti cui le società si affilieranno per lo svolgimento delle attività istituzionali
I dati comuni potranno inoltre essere diffusi tramite comunicati affissi presso la sede delle società, presso le palestre e tramite il sito web www.legnanovolley.it.
Inoltre è prevista la possibilità di utilizzare, tramite i canali sopra indicati, anche immagini dell´interessato riprese durante le attività di gioco o di allenamento e, comunque, in contesti che non pregiudichino la dignità personale ed il decoro.
Il trattamento riguarderà anche dati personali SENSIBILI.
In particolare i dati inerenti la salute degli atleti dovranno essere trattati da centri medici specializzati nel valutare l´idoneità alla pratica sportiva specifica ed il loro conferimento riveste carattere di obbligatorietà per consentire alle Società G.S.FO.CO.L. VOLLEY Legnano e LEGNANO VOLLEY di adempiere agli obblighi di legge.
Il trattamento su tali dati sensibili ha le seguenti finalità: adempimenti di legge connessi alla pratica sportiva agonistica ed in particolare alla verifica della idoneità alla pratica sportiva.

5. DIFFUSIONE DEI DATI SENSIBILI
I dati in questione non saranno oggetto di diffusione a sensi dell´art. 26 c. 5 D. Lgs. 196/2003.

6. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Titolari del trattamento sono le Società G.S.FO.CO.L. VOLLEY Legnano e LEGNANO VOLLEY con sede in Legnano (Mi) - Via Mons. Gilardelli, 10.
Responsabili del trattamento sono i Presidenti delle società.

7. DIRITTO DI ACCESSO AI DATI
In ogni momento Ella potrà esercitare i suoi diritti nei confronti dei titolari del trattamento, ai sensi dell´art. 7 del D. Lgs. 196/2003.




**************



Io sottoscritto/a _________________________________________ dichiaro di aver preso visione dell´informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell´art. 13 D. Lgs. 196/2003, debitamente consegnatami dalla Società e di autorizzare, con la sottoscrizione della presente, il trattamento dei dati personali necessari allo svolgimento delle operazioni indicate nell´informativa stessa.

Data ______________ Firma dell´atleta maggiorenne o del genitore

_________________________

torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie