02 Febbraio 2023
percorso: Home > News > B1

La vittoria a Palau chiude in bellezza il girone di andata

15-01-2023 18:00 - B1
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
La Fo.Co.L Legnano chiude in grande stile il girone di andata, andando a prendersi i 3 punti sul campo della Capo d'Orso Palau e arrivando al giro di boa saldamente al secondo posto in classifica (29 pt), dietro Costa Volpino (33) e a +5 sulla prima inseguitrice, Pro Patria Milano.

Una prima metà di campionato condita da 10 successi e due soli ko, di cui uno arrivato al V set, con un incedere da grande squadra scesa in campo in ogni occasione cercando la piena posta in palio e capace di reagire nei momenti di difficoltà.

La dedica della vittoria in Sardegna va tutta, ovviamente, alla nostra Greta Valli, costretta lontana dai campi per l'infortunio al ginocchio sinistro occorso in occasione della sfida con la CBL, con tanto di striscione al seguito per Greta e festa post-partita con tanti “3” mostrati con la mano, ad indicare il suo numero di maglia.

Al Palazzetto dello Sport di Palau è andata in scena una partita che ha visto Legnano mantenere saldamente le redini nei tre set vinti, nonostante la Capo d'Orso abbia, in svariate occasioni, tentato l'avvicinamento, aggrappandosi anche tenacemente e punto a punto alle calcagna delle Coccinelle, più abili però nello sfruttare i momenti favorevoli.

Biancorosse che chiudono il match tutte in doppia cifra, ben trovate dalla regista Roncato (per lei anche 4 punti, con un ace): tre top-scorer a quota 15 punti, Simonetta, Cavaleri e Mazzaro, con 13 marcature per l'ex di turno Aliberti e 10 per Carcano.

Grande solidità del muro, con 14 block-in registrati, così come da sottolineare è sempre la grande compattezza difensiva che ha spesso permesso contrattacchi poderosi e decisivi: Brogliato ha regolato la retroguardia, ben coadiuvata dalle compagne di reparto.

Ora due settimane di stop prima di ricominciare il cammino per il girone di ritorno, che si aprirà il 4 febbraio con le Coccinelle attese dalla trasferta di Piacenza contro la Volley Academy.

La cronaca:
Due ace di Bisegna aprono i giochi nel primo set, poi Malinov per il momentaneo 3-1 ma Legnano replica seduta stante grazie a Simonetta, con Cavaleri che di prepotenza firma l'allungo (7-10, 3 punti per la capitana). Palau prova a farsi sotto, tornando a -1, ma la fast di Aliberti apre un break biancorosso cui si aggiungono anche Mazzaro, che confeziona un bel muro, e Simonetta (10-14). Le Sarde sono volitive e pronte a rimettersi in gioco: con calma riescono a ricostruire l'equilibrio (18-18), Legnano risponde con un nuovo strappo e va a +2, per poi riconcedere qualcosa alle avversarie. Si arriva punto a punto al 25 pari ma la fast di Carcano e il forte attacco di Simonetta spengono le speranze casalinghe.

Il secondo set si illumina subito con l'ace di Cavaleri e prosegue in parità fino al 10-10: ai due muri di Aliberti e Carcano replica Malinov, poi Simonetta e ancora due block-in biancorossi (Cavaleri e Aliberti), con Palau che però riesce a mettere la freccia e allunga sul 14-10. Qualche errore di troppo per Palau permette alla Fo.Co.L di tornare pienamente in gioco senza troppi sforzi: si difende con ordine e si spinge in attacco (Simonetta e Cavaleri per il 16-18). La Capo d'Orso non molla e con Ghezzi ritorna a farsi sentire ma ancora Cavaleri firma 3 punti importanti (21-21), con Mazzaro protagonista per l'allungo finale (23-24), chiuso da Carcano.

Nonostante la terza frazione veda una Fo.Co.L premere forte per archiviare velocemente la pratica Palau (1-3) le biancoverdi riescono a rimettersi in carreggiata e, dopo aver gestito punto a punto le fasi iniziali, riescono a costruirsi un piccolo vantaggio (11-8) che mantengono di fatto fino al termine del set, incrementandolo man mano: Legnano si avvicina (16-15) ma Palau ha una buona risposta e non si lascia intimorire (19-15), così prende entusiasmo e riesce a riaprire la partita (25-18).

Palau avanti nel quarto (5-3) ma la Fo.Co.L è brava e astuta, abilmente sa respingere le scorribande sarde, mandando a terra palloni importanti e costruendosi così un buon vantaggio di sei lunghezze (7-10, 8-14). L'incedere biancorosso rallenta (12-14), coach Uma quindi ferma i giochi per un time-out e, al rientro in campo, Cavaleri e Aliberti rimettono subito le cose in chiaro (15-17), mentre Mazzaro con due begli attacchi firma il +6 legnanese. La vittoria però va sudata fino alla fine, così Ghezzi marca per tre volte di fila il tabellino, con Bisegna che mura il 20-22: il finale è riaperto ma solo per poco perché adesso è Legnano ha fretta e non concede sconti, si riprende un buon gap di vantaggio con Carcano e Simonetta, per poi spegnere definitivamente le luci grazie al muro della stessa centrale n.4.

Capo d'Orso Palau-Fo.Co.L Legnano 1-3
(25-27, 23-25, 25-18, 20-25)

Capo d'Orso Palau: Bellanca, Menardo 10, Bisegna 13, Ghezzi 15, Malinov 19, Caruso, Mezzi 14, Chirico, Sintoni (C), Degortes (L), Leone (L), Severin, Rossi, Così. Allenatore: Guidarini. Assistente: Placido.
Note: 5 ace (5 errori in battuta), 37% in ricezione (14% perfetta), 35% in attacco, 10 muri.

Fo.Co.L Legnano: Lenna (L), Carcano 10, Monni, Simonetta 15, Aliberti 13, Brogliato (L), Banfi, Cavaleri (C) 15, Fantin, Mazzaro 15, Roncato 4, Broggio. Allenatore: Uma. Assistente: Lumastro.
Note: 5 ace (7 errori in battuta), 61% in ricezione (31% perfetta), 34% in attacco, 14 muri.
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[Riparo iPhone]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
INFORMATIVA AI SENSI DELL´ART. 13 D. LGS. 196/2003

Ai sensi dell´art. 13 D. Lgs. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") ed in relazione ai dati personali di cui le società G.S.FO.CO.L. VOLLEY Legnano e LEGNANO VOLLEY entreranno in possesso, La informiamo di quanto segue:

1. FINALITA´ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Il trattamento dei dati è finalizzato unicamente alla corretta esecuzione dell´attività sportiva.

2. MODALITA´ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Le operazioni potranno essere svolte con modalità manuali o con l´ausilio di strumenti elettronici, utilizzando sia supporti cartacei che informatici con impiego di idonee misure di sicurezza atte a garantire la riservatezza dei dati.

3. RIFIUTO AL CONFERIMENTO DEI DATI
Il mancato conferimento di dati personali comuni e sensibili potrà determinare l´impossibilità dello svolgimento dell´attività sportiva presso le nostre strutture.

4. COMUNICAZIONE DEI DATI
I dati personali possono venire a conoscenza degli incaricati del trattamento e possono essere comunicati per le finalità di cui al punto 1 alla Compagnia Assicuratrice tramite gli Enti cui le società si affilieranno per lo svolgimento delle attività istituzionali
I dati comuni potranno inoltre essere diffusi tramite comunicati affissi presso la sede delle società, presso le palestre e tramite il sito web www.legnanovolley.it.
Inoltre è prevista la possibilità di utilizzare, tramite i canali sopra indicati, anche immagini dell´interessato riprese durante le attività di gioco o di allenamento e, comunque, in contesti che non pregiudichino la dignità personale ed il decoro.
Il trattamento riguarderà anche dati personali SENSIBILI.
In particolare i dati inerenti la salute degli atleti dovranno essere trattati da centri medici specializzati nel valutare l´idoneità alla pratica sportiva specifica ed il loro conferimento riveste carattere di obbligatorietà per consentire alle Società G.S.FO.CO.L. VOLLEY Legnano e LEGNANO VOLLEY di adempiere agli obblighi di legge.
Il trattamento su tali dati sensibili ha le seguenti finalità: adempimenti di legge connessi alla pratica sportiva agonistica ed in particolare alla verifica della idoneità alla pratica sportiva.

5. DIFFUSIONE DEI DATI SENSIBILI
I dati in questione non saranno oggetto di diffusione a sensi dell´art. 26 c. 5 D. Lgs. 196/2003.

6. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Titolari del trattamento sono le Società G.S.FO.CO.L. VOLLEY Legnano e LEGNANO VOLLEY con sede in Legnano (Mi) - Via Mons. Gilardelli, 10.
Responsabili del trattamento sono i Presidenti delle società.

7. DIRITTO DI ACCESSO AI DATI
In ogni momento Ella potrà esercitare i suoi diritti nei confronti dei titolari del trattamento, ai sensi dell´art. 7 del D. Lgs. 196/2003.




**************



Io sottoscritto/a _________________________________________ dichiaro di aver preso visione dell´informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell´art. 13 D. Lgs. 196/2003, debitamente consegnatami dalla Società e di autorizzare, con la sottoscrizione della presente, il trattamento dei dati personali necessari allo svolgimento delle operazioni indicate nell´informativa stessa.

Data ______________ Firma dell´atleta maggiorenne o del genitore

_________________________

torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie